LE RAGIONI DEL NO GRAZIE!

Siamo convintamente contrari rispetto all’ultima colossale truffa di Renzi. La Costituzione va profondamente e radicalmente rinnovata, anche a partire dal bicameralismo. Sarebbe stato semplice, decisamente incisivo e più corrispondente alle necessità di maggior efficienza e snellimento della macchina legislativa abolire veramente il Senato. La finta riforma di Renzi non abolisce il Senato - così come non ha abolito le Province - ma più banalmente abolisce la democrazia in Senato, trasformandolo in una Camera a elezione di secondo grado. In buona sostanza la grande rivoluzione di Renzi è mantenere le due Camere, trasformando il Senato in un organo medievale con elezioni di secondo livello come per i valvassori e i valvassini... Scarica documento No Grazie

SENATO

SENATO
L’attuale finta riforma di Renzi non abolisce il Senato (come del resto prima non ha abolito le Province), ma abolisce la democrazia in Senato, trasformandolo in una Camera a elezione di secondo grado che toglie la possibilità per i cittadini di scegliere i senatori...

EUROPA

EUROPA
Liberi e sovrani: così vogliamo i cittadini italiani! Sempre più la vita economica e sociale della Nazione viene influenzata dall’Unione Europea, nonostante lo spaventoso deficit di democrazia che la allontana sempre più dai popoli...

TASSAZIONE

TASSAZIONE
L’ormai insostenibile livello di pressione fiscale rasenta l’esproprio incidendo, dunque, sulla dignità di famiglie e imprese.Oggi si stabilisce la spesa e successivamente si decide come recuperare le risorse. È necessario invertire il rapporto e per sempre: prima si decide...

ESECUTIVO

ESECUTIVO
Non ci sono più scuse: il Capo dell’Esecutivo deve essere eletto direttamente dai cittadini! La maggioranza parlamentare decade insieme al Capo del Governo sul modello di quanto accade oggi per i sindaci: elezione diretta, e vita dell’assemblea legata al vertice eletto...

FEDERALISMO MUNICIPALE

FEDERALISMO MUNICIPALE
Il federalismo si realizza nel momento in cui il rappresentato può stringere la mano al rappresentante perché significa intervento puntuale e di prossimità, politiche incisive e capaci di contenere gli sprechi...

NO GRAZIE

NO GRAZIE
Siamo convintamente contrari rispetto all’ultima colossale truffa di Renzi. La Costituzione va profondamente e radicalmente rinnovata, anche a partire dal bicameralismo. Sarebbe stato semplice, decisamente incisivo e più corrispondente alle necessità di maggior efficienza...